Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

Sc. Secondaria - Classi 1^B e 2^D - Progetto RomanaMente

Gli alunni delle classi 1^B e 2^D della Sc. Secondaria di 1° Grado, coadiuvati dalle loro insegnanti, Prof.ssa Maiorana e Prof.ssa Nespica, hanno partecipato al Progetto RomanaMente, in collaborazione col Municipio II, presentato alla Regione Lazio e da essa finanziato, al fine di promuovere la lettura a partire dal mondo editoriale, il libro e le fasi di realizzazione (dalla bozza alla stampa), attraverso dibattiti che hanno visto coinvolti vari autori e giornalisti su più tematiche, come il giornalismo e la grafica, l’uso della messaggistica ed i social network, con uscite sul territorio che hanno consentito anche la conoscenza di aneddoti, estrapolati dai libri, legati al quartiere della scuola ma anche a quelli limitrofi. 

Gli alunni hanno lavorato alla realizzazione di un giornale, "Tiberino", di cui condividiamo la 1^pagina, con l'articolo del nostro Dirigente Scolastico, Prof.ssa Anna Rita D'Auria : cliccate qui.

Il giorno 21 aprile u.s., nel Teatro del Plesso Sinopoli, alla presenza dell'Assessore Rossi del Municipio II, del Dirigente Scolastico dell'IC Sinopoli Ferrini, degli esperti Fabio Capocci, Fabiana Capocci, Francesco Capocci ed Emanuela Sanna, che hanno collaborato alla realizzazione del Progetto RomanaMente, delle docenti e degli alunni delle classi 1^B e 2^D, si è tenuto l'evento finale, con la consegna degli attestati di partecipazione ai ragazzi.

Infine, a conclusione del Progetto, è stata proposta ai ragazzi ed alle loro famiglie una visita guidata al Campidoglio, entro il mese di maggio c.a.: un'occasione di condivisione piacevole per adulti e ragazzi.

Siete curiosi? Vi lasciamo alle interviste degli alunni!!

Bravissimi ragazzi!!